MODENA PARCHI

Parco Urbano "Città di Londrina"

Il parco prende il suo nome dalla città di Londrina in Brasile, gemellata con Modena. Questo è uno dei parchi urbani di Modena di più recente realizzazione.

Scultura al parco della Londrina Targa allo scultore Romano Buffagni

La scultura a commerazione di tutti i caduti da eventi bellici
posta al lato sud del parco è stata realizzata dallo scultore Romano Buffagni 1994

Parco Città di Londrina
Originariamente questa area verde di circa 7 ettari di dimensione era inserita nel progetto "parco in lunghezza" assieme all'area attuale del parco Ferrari. Successive vicende urbanistiche hanno fatto sì che la zona si evolvesse a parco a sé stante separata dal parco Ferrari solamente dalla via S. Faustino. Il sistema dei due parchi confinanti perde di continuità esclusivamente per il fatto che il parco Ferrari è recintato mentre il parco della Città di Londrina non ha recinzioni ed è quindi accessibile sia di giorno che di notte.

L’accesso principale è dalla piazzetta arredata di via Monsignore Della Valle da cui si diparte un’ordinata rete di percorsi di collegamento nord-sud ed altrettanti in direzione est-ovest. Rimangono alcuni segni della precedente vocazione agricola del terreno del parco nella presenza di alcuni olmi e di un filare di alberi da frutto.

Il parco Città di Londrina, pur non avendo un numero di frequentatori paragonabile a quelli del Parco Ferrari rappresenta comunque un buon centro di relax in mezzo al traffico. La presenza di numerosi insediamenti abitativi confinanti e del Liceo Cattaneo ne assicurano una frequentazione costante oltre che per attività ricreative anche per attività fisico sportive.

 

Gruppo di frequentatori dei percorsi ginnici del Parco Città di Londrina a ModenaUna  leggera arginatura verso corso Italia, pur non costituendo una vera barriera come i tradizionali terrapieni, nasconde la vista della strada creando nei frequentatori del parco quel senso di separazione dal caos del traffico che invoglia a passeggiare o sostare.
Dunque nonostante le poche attrattive dell'impianto a verde, il parco ha già una sua buona frequentazione  grazie anche a: un percorso ginnico, un’area giochi per bambini e due gazebo opportunamente attrezzati per la sosta.

 

 

 

Le storie raccontate dai frequentatori del parco della Città di Londrina

In questa sezione possono trovare spazio le storie personali legate al Parco (es matrimoni, incontri importanti storie curiose ecc..)